NL

NL

Il vaccino per la tbc contro il Covid-19? Al via la sperimentazione in due ospedali olandesi

Gli ospedali universitari di Nijmegen e Utrecht hanno messo a disposizione degli operatori sanitari il vaccino contro la tubercolosi (TB) per testare se può funzionare da scudo contro il coronavirus, hanno annunciato oggi gli ospedali. In sostanza, il vaccino contro la tubercolosi stimola il sistema immunitario, quindi potrebbe proteggere gli operatori dal Covid-19, e anche attutirne i sintomi più lievi.

Ricerche precedenti hanno dimostrato che rafforzando il sistema immunitario diminuiscono le possibilità di contrarre l’influenza. Ma non è ancora chiaro se lo stesso principio è applicabile al Covid-19 e ad altre infezioni. A tal fine, un gruppo di 500 operatori sanitari farà il vaccino, mentre altri 500 riceveranno un placebo; entrambi i gruppi saranno attentamente monitorati. Se la sperimentazione funziona, tutti gli operatori sanitari nei Paesi Bassi saranno vaccinati.

“Se un minor numero di soggetti del gruppo vaccinato, rinuncia (alla sperimentazione n.d.r.) perché si ammala, allora questo sarà un risultato incoraggiante.” – ha detto Mihai Netea, professore di medicina interna sperimentale presso il Radboud UMC di Nijmegen.

Con la diffusione del coronavirus tra gli operatori, il sistema sanitario potrebbe andare incontro a gravi conseguenze. Gli ospedali sperano che il vaccino contro la tubercolosi possa davvero aiutare il personale.

Pic: Pixabay

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli