Photo: screenshot/Twitter @Victori39112898

Martedì sera, due agenti di polizia e un vigile del fuoco sono rimasti feriti durante la seconda notte consecutiva di proteste contro l’attuazione del nuovo piano di circolazione Good Move nel comune di Schaerbeek a Bruxelles.

Oltre 100 persone si sono radunate a Place Stephenson per protestare contro il piano Good Move nel quartiere di Cage-aux-Ours, rimuovendo con la forza alcuni segnali stradali e diversi dissuasori. Dopo essersi spostati in Place du Pavillon, i vigili del fuoco hanno dovuto spegnere un piccolo incendio mentre alcuni manifestanti li bersagliavano di uova, dice VRT.

Il bilancio degli scontri  è di 9 arresti, due agenti e un vigile del fuoco feriti.

Nonostante le pesanti critiche dopo l’annuncio del piano, radicate nell’idea che i residenti temevano che avrebbe solo creato più traffico, lunedì è stata avviata la terza e ultima fase. L’obiettivo è rendere il quartiere in gran parte privo di auto attraverso strade a senso unico, filtri del traffico e varie altre misure.

A seguito dei disordini della scorsa notte, il consiglio comunale ha deciso di bloccare temporaneamente il piano di circolazione a Cage-aux-Ours fino a marzo 2023 e di tenere ulteriori consultazioni con i residenti. I piani di circolazione precedentemente attuati nei quartieri Azalea e Quartier Royale Sainte Marie, tuttavia, rimangono in vigore.