La polizia di Zwolle ha impiegato la scorsa settimana, per la prima volta, il taser durante un arresto. Il fermato, un uomo ubriaco, è stato considerato dagli agenti aggressivo; per evitare un’escalation, scrive ancora la polizia,

Verso le 15:45 di Sabato scorso, la polizia è intervenuta per calmare un uomo ubriaco che agiva, dice il Telegraaf, in modo aggressivo verso i passanti e lanciando oggetti su Rodetorenplein a Zwolle. L’uomo fermato, un 29enne noto alle forze dell’ordine, sarebbe stato già arrestato in passato per resistenza a pubblico ufficiale.

Anche questa volta l’uomo avrebbe reagito in modo aggressivo: dopo diversi avvertimenti, gli ufficiali hanno deciso di usate il taser.