RIGHTS

RIGHTS

Zwolle, la polizia utilizza per la prima volta la “pistola elettrica”

La polizia di Zwolle ha impiegato la scorsa settimana, per la prima volta, il taser durante un arresto. Il fermato, un uomo ubriaco, è stato considerato dagli agenti aggressivo; per evitare un’escalation, scrive ancora la polizia,

Verso le 15:45 di Sabato scorso, la polizia è intervenuta per calmare un uomo ubriaco che agiva, dice il Telegraaf, in modo aggressivo verso i passanti e lanciando oggetti su Rodetorenplein a Zwolle. L’uomo fermato, un 29enne noto alle forze dell’ordine, sarebbe stato già arrestato in passato per resistenza a pubblico ufficiale.

Anche questa volta l’uomo avrebbe reagito in modo aggressivo: dopo diversi avvertimenti, gli ufficiali hanno deciso di usate il taser.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli