Il Zuidlaardermarkt, che si tiene ogni ottobre nel villaggio di Zuidlaren nel Drenthe, è famoso per essere il più grande mercato di cavalli in Europa. Dal 1200 centinaia di equini e pony, provenienti dai Paesi Bassi e dall’estero, vengono messi in vendita.

Ogni anno infinite file di auto e biciclette parcheggiate indicano che lo Zuidlaardermarkt è ancora ben frequentato, nonostante si svolga in un giorno lavorativo: il martedì. Appena entrati al mercato si rimane colpiti da chilometri di bancarelle, rumori di zoccoli, i volti dei contadini e i cavalli imbrigliati. Non a caso l’ “identità equina” del villaggio si riflette anche attraverso i ferri di cavallo usati per decorare di cavallo le case.

Il mercato si svolge sempre in ottobre, poiché l’autunno è il periodo in cui i giovani pony e i puledri hanno bisogno di un riparo per dormire.

Prima di ottenere un posto al Zuidlaardermarkt, tutti gli animali devono essere schedati, vaccinati e controllati da un veterinario. Ecco perché acquistare un pony al mercato per 200-300 euro può sembrare più costoso che comprarlo altrove senza vaccinazione. È importante che i potenziali acquirenti dispongano di un riparo e un foraggio adatto agli animali.

Il prezzo può essere più alto per i cavalli con una colorazione speciale: per esempio, i pony bianchi e neri sono di solito più costosi di quelli marroni. I pony possono essere addestrati per essere cavalcati fino a 20 anni di età. Gli animali di solito vivono fino a 30-35 anni.

Nel caso in cui qualcuno trovi un perfetto pony, cavallo o asino al Zuidlaardermarkt, limitarsi a pagare del denaro non funzionerà. Secondo la tradizione, la negoziazione dovrebbe avvenire secondo le modalità locali di contrattazione.

Inizialmente l’acquirente propone e colpisce il venditore sulla mano. Se il venditore non è soddisfatto del prezzo, risponde con uno schiaffo sulla mano dell’acquirente e offre il suo prezzo. La trattativa continua in questo modo fino a quando entrambi i partecipanti sono soddisfatti del prezzo: alla fine si stringono la mano e la vendita è conclusa.