Spari durante il giorno e il corpo senza vita di un 38enne, lasciato sull’asfalto. E’ successo a Dordrecht giovedi pomeriggio. Gli assassini si sarebbero dati alla fuga a bordo di almeno tre auto, secondo la polizia, ma una di queste ha perso la targa e tramite questa, gli inquirenti sono risaliti a 3 uomini di Breda, arrestati in serata. In relazione all’accaduto, altri 7 sono stati prelevati da diverse abitazioni della città. Le cause dello scontro fatale sono ancora ignote. Spari anche a Rotterdam: in nottata, la polizia è stata chiamata da alcuni residenti di Aleidisstraat, nella zona occidentale della città, che avevano udito alcuni spari. Al loro arrivo, gli esecutori si erano già dileguati ma dopo un’ispezione presso gli ospedali della città, la politie ha trovato un uomo con ferite d’arma da fuoco coinvolto nella sparatoria. Tre sospetti sono stati arrestati nelle vicinanze dell’ospedale.