The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Zaanstreek, poliziotti sventano una rapina. Ma era un rapper che stava girando un video

Source: politie

Un uomo con il passamontagna entra in un negozio di barbiere con una pistola in mano. E’ una rapina, giusto? Non sempre. A Zaanstreek, la polizia ha ammanettato proprio un uomo che rispondeva alla descrizione ma alla fine si è scoperto che la pistola era finta, il tizio con il passamontagna era un rapper e non stava rapinando il barbiere ma girando un videoclip.

Stando a Noordhollands Dagblad, la polizia non era stat informata e qualche passante avrebbe chiamato gli agenti. Una volante è arrivata con a bordo poliziotti con giubbotti antiproiettile per scoprire che non c’era alcuna rapina in corso.

La polizia non ha reso noto dove sarebbe accaduto l’incidente ma ha ironizzato sull’incidente: ora il rapper è in custodia per violazione della legge sul porto d’armi. E sta rappando più a bassa voce.