Secondo ANP il risultato negativo per il PVV, il partito di Geert Wilders, che nonostante il patto con Marie Le Pen e Matteo Salvini non avrà rappresentanti eletti a Bruxelles, potrebbe essere ribaltato a fine anno, oppure il prossimo, quando il Regno Unito lascerà l’Unione Europea.

Dopo la Brexit, infatti, i Paesi Bassi riceveranno altri tre seggi al Parlamento europeo passando da 26 a 29. Uno di questi andrà al PVV, che tornerà così al Parlamento europeo.

Gli altri due, in base ai calcoli effettuati da AP, andranno al VVD che salirebber a 5 e al GroenLinks che arriverebbe a 4.