NL

NL

Wilders denuncia le minacce sul web. Ma non è il solo politico preso di mira

Il leader del Partito della Libertà (PVV) Geert Wilders ha condiviso alcune delle minacce di cui è stato vittima sui social media, postandole su Twitter.

Le minacce includono frasi come “Ti taglierò le palle” e “Noi ti uccideremo”.

Wilders ha twittato che ha reso noti dieci casi di questo tipo mercoledì mattina, e ne posterà altri più tardi. “Il resto non è ancora pronto, lo presenteremo la settimana prossima”, ha scritto. Wilders è sotto protezione ormai da anni.

Anche altri politici olandesi vengono colpiti da minacce sui social media. L’uomo che ha minacciato di morte il leader di D66 Alexander Pechtold è stato codannato a una settimana di reclusione quest’anno. Sylvana Simons lo scorso anno ha ricevuto minacce a sfondo razziale.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli