Wereld Haven Dagen. A Rotterdam lo spettacolo delle navi

di Francesca Spanò

Non è un caso che a Rotterdam venga generalmente attribuito l’appellativo di Città del Porto, dato che è proprio la città più moderna d’Olanda a ospitare il Wereld Haven Dagen, ovvero il festival dedicato alle giornate mondiali del porto. A partire da oggi 4 settembre e fino a domenica 6, circa 400.000 persone – secondo le stime – sono pronte ad assistere  al più grande evento marittimo dei Paesi Bassi.

Già ieri pomeriggio il festival è stato ufficialmente inaugurato alla presenza del sindaco Aboutaleb, del comandante della Marina Militare dei Paesi Bassi, Rob Verkerk, e dall’amministratore delegato del porto di Rotterdam, Allard Castelein, che insieme hanno il via alla 38° edizione.

Lo spettacolo delle navi è garantito e l’appuntamento è da non perdere per chiunque ami le il mare, i porti e l’avventura e per chi sia incuriosito dalle ultime novità navali in fatto di innovazione e tecnologia, cui sono dedicate specifiche aree nei pressi delle zone portuali M4H e RDM.

Per il 2015, a fare da sfondo al Wereld Haven Dagen, il tema ‘De Droomhaven’, ovvero ‘il sogno del porto’, con un programma che offre centinaia di attività per grandi e piccini, dalle escursioni nautiche, alle dimostrazioni, ai progetti d’arte, agli eventi spettacolari.

Quest’anno, poi, è un anno speciale per la Marina Militare olandese, che il 10 Dicembre prossimo festeggerà i 350 anni. Per l’occasione, un’area giochi ad hoc riprodurrà un tipico addestramento, con tanto di face painting e percorso a ostacoli, mentre per i meno coraggiosi sarà possibile fare un giro su un veicolo cingolato e di toccare con mano le varie attrezzature utilizzate dai marines nella giungla, sulla neve, nelle zone montuose o nel deserto.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli