The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

#rights

Week van de Werkstress, Lavorare (in Olanda) fa bene alla salute?

Al via la seconda edizione della settimana contro il "burnout"



di Martina V.

Le statistiche a riguardo sono preoccupanti, tanto che lo stress lavorativo sembra essere la malattia nazionale olandese. Secondo una ricerca congiunta del CBS (Centro Nationale di Statistica) e del TNO (Centro Nazionale Ricerche), sono riconducibili allo stress il 32% delle assenze annuali dal luogo di lavoro; a questo si aggiunge poi che il 12% dei lavoratori olandesi, ovvero più di uno su 10, ha sofferto o soffre di sintomi da “burnout”, detto altrimenti esaurimento nervoso.

Tirando le somme, quasi un milione di persone, ogni anni, sarebbe toccato dal fenomeno.

Il conto da pagare, sia in termini di benessere dei lavoratori che di “perdita economica” da parte di imprese ed enti mutualistici è salato; tanto che Lodewijk Asscher, ministro del lavoro e della previdenza sociale, ha lanciato nella primavera dell’anno scorso una serie di iniziative per contrastare il problema.

fonte: duurzameinzetbaarheid.nl

fonte: duurzameinzetbaarheid.nl

Tra di esse spicca la Week van de Werkstress (Settimana dello Stress Lavorativo), che quest’anno si svolgerà da lunedì 16 a giovedì 19 Novembre: una settimana decisamente corta, di soli quattro giorni, che potrebbe essere interpretata proprio come un’indicazione su come combattere lo stress lavorativo.

I sintomi che preannunciano il “burnout” sono molteplici: dalla perdita progressiva di interesse per il lavoro, all’eccessiva irritabilità, all’insonnia, agli attacchi di panico di vario genere. Così come le cause, che spaziano dall’eccessiva ansia da prestazione alle pressioni del datore di lavoro, dal bullismo di capi e colleghi a fattori pratici come posture sbagliate, troppe ore davanti a un terminale e persino un’alimentazione scorretta.

Segnali, quelli dello stress, che non vanno trascurati secondo gli organizzatori della Week van de Werkstress, a cui quest’anno aderiscono più di cento grandi e medie aziende su tutto il territorio nazionale tra le quali banche, aziende di franchising, università e compagnie assicurative. Le piccole aziende o quelle a conduzione familiare mancano invece all’appello, segno che il problema non è altrettanto avvertito in queste strutture.

Tante le iniziative previste per la Settimana dello Stress Lavorativo: da seminari su come contrastare il bullismo fino a lezioni di yoga e rilassamento, passando per suggerimenti nutrizionali e su come “rimaner attivi” durante l’orario di lavoro.


TAGS





31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!