NL

NL

VVD e CDA non vogliono sinistra al governo. Colloqui in stallo

VVD e CDA non vogliono partiti di sinistra con loro al governo. Dopo cinque mesi, martedì sembra essere una giornata di stallo: VVD e CDA non vogliono negoziare con PvdA e GroenLinks, dice Volkskrant.

La leader del PvdA Lilianne Ploumen ha dichiarato dopo una conversazione: “Non vogliono parlare con noi del contenuto di un accordo di coalizione”, dice riferendosi con il “noi” al GroenLinks.

Jesse Klaver (GroenLinks) ha affermato che i partiti “rifiutano ulteriori colloqui”. “Ha perso la democrazia. È un peccato”, ha detto.

Così, la lenta fase di ricognizione della formazione si avvia verso la fine. 167 giorni dopo le elezioni, sembra che lo stallo non veda la fine

Al momento, VVD, CDA, D66 e ChristenUnie sono ancora riuniti nello Stadhouderskamer.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli