ELEZIONI 2017

ELEZIONI 2017

Voto olandese “all’estero”: saranno almeno 50mila gli elettori per corrispondenza

Almeno 60.000 cittadini olandesi residenti all’estero, si sono registrati per votare alle elezioni politiche del prossimo 15 marzo, dice il quotidiano AD. Mercoledì è stato l’ultimo giorno utile per registrarsi e il numero di olandesi all’estero potrebbe -secondo le stime di AD- superare quello delle elezioni passate.

Nel 2012, si iscrissero in 50.000 e quasi 36.000 rimandarono le loro schede elettorali. Sono 500.000 gli olandesi che vivono all’estero. Il numero totale dei votanti “expat” sarà pubblicato la prossima settimana.

L’attuale procedura per iscriversi è piuttosto macchinosa, prosegue il giornale, ma dopo il voto del 15 marzo gli espatriati potranno registrarsi una sola volta per avere diritto di voto ad ogni elezione. Durante le ultime politiche, la destra liberale VVD ha preso il 33% dei consensi all’estero, seguito dal D66 con il 21%. Pvda terzo con il 14,5%.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli