Il giocatore dell’FC Volendam, Tayrell W. si è costituito per l’aggressione di una donna in un nightclub di Amsterdam, dice NOS. Il calciatore 20enne si è fatto avanti dopo che la polizia ha mostrato le immagini dell’incidente attraverso l’emittente locale AT5.

La polizia sta ancora cercando un secondo sospetto.

L’incidente è avvenuto nella notte tra il 16 e il 17 luglio. Uno dei sospetti avrebbe palpato una donna di 20 anni in discoteca e quando questa si sarebbe divincolata, sarebbe stata afferrata per la gola da un secondo uomo. La donna è stata pestata dai due uomini e alla fine colpita.

La prognosi è la frattura in tre parti della mascella. La donna è stata operata e per sei settimane ha potuto ingerire solo cibo liquido, riferisce NH Nieuws.