BE

BE

Visita ufficiale di Rutte a Bruxelles, per errore i belgi mettono la bandiera olandese al rovescio

Hansmuller, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il primo ministro belga De Croo ha riconosciuto in un videomessaggio al primo ministro Rutte che è stato commesso un errore con l’esposizione della bandiera olandese: quando Rutte ha visitato ieri l’ufficio del Primo Ministro a Bruxelles, la bandiera olandese era appesa capovolta sullo sfondo.

Sia De Croo che Rutte hanno condiviso su Twitter una foto in cui la bandiera rovesciata era chiaramente visibile dietro di loro e ha portato a commenti da parte di persone su Twitter, con alcuni che suggerivano che il Belgio stesse esprimendo sostegno alle proteste degli agricoltori.

La bandiera olandese capovolta è utilizzata da diversi movimenti di protesta come simbolo di insoddisfazione nei confronti del governo olandese: il politico del partito di opposizione N-VA ed ex sottosegretario Theo Francken è stato una delle persone che ha notato l’errore e ha reagito con indignazione. “Neanche appendere correttamente una bandiera”, ha scritto su Twitter e anche la presidente del partito BBB Caroline van der Plas ha condiviso la foto con la bandiera capovolta.

In un videomessaggio pubblico a Rutte che ha condiviso sulla sua pagina Twitter, De Croo parla oggi dell’errore oggi: “Un dettaglio non trascurabile: la bandiera olandese, così deve essere. A presto”, dice De Croo nel video.

SHARE

Altri articoli