The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Virus del pomodoro “altamente contagioso” scoperto in Olanda. No rischi per l’uomo

L’industria olandese del pomodoro ha subito un duro colpo a seguito della scoperta di un virus che avrebbe contaminato diverse piantagioni presso un produttore della regione del Westland.

Il Tomato Brown Rugose Fruit Virus non è dannoso per l’uomo, ma pomodori e peperoni infetti non possono essere venduti. Gli ispettori dell’agenzia per gli standard alimentari NVWA hanno dichiarato che la fonte dell’infezione non è nota.

Il ministro dell’agricoltura Carola Schouten ha confermato la presenza del virus in una lettera al Parlamento, aggiungendo che le misure di controllo del virus sono state attuate con effetto immediato.

“Presso l’azienda [interessata] sono state imposte misure igieniche rigorose per prevenire l’infezione”, ha dichiarato Schouten, per poi aggiungere che “il virus è molto contagioso”.

“I coltivatori di piante di pomodoro che scoprono il virus nel loro raccolto dovranno abbattere l’intera coltivazione per contenere l’infezione”, ha detto il ministro.