NL

NL

Vietati i bambini, Corendon introduce aree “child free” sui voli Schiphol – Curaçao

La compagnia aerea e tour operator Corendon introdurrà voli da Schiphol a Curaçao escluse ai bambini a partire da novembre, dice RTL. Ma la garanzia di non avere intorno neonati che piangono e bambini che strillano dovrà pagare un supplemento.

Un posto in una zona senza bambini costerà 45 euro in più. Lo spazio nella parte anteriore dell’aereo sarà chiuso con pareti e tende rispetto agli altri posti a sedere.

Secondo la compagnia aerea, che non ha una classe business, la cosiddetta “Only Adult-zone” garantirà maggiore tranquillità ai passeggeri e i genitori non dovranno preoccuparsi troppo del disturbo acustico causato dai loro figli durante questi voli.

A livello internazionale, alcune compagnie aeree già adottano zone senza bambini,  Corendon sembra sia la prima in Olanda.

Tuttavia, altre importanti compagnie aeree sembrano non essere convinte da questa idea. KLM, TUI e Transavia hanno dichiarato di non avere piani in tal senso, conclude RTL.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli