The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

ART

‘Via Appia Revisited’: alla scoperta della vecchia strada romana



‘Via Appia Revisited’ è la nuova installazione di Krien Clevis. Nel museo Allard Pierson ad Amsterdam si potrà vedere come la famosa strada romana sia stata d’ispirazione per il progetto dell’artista olandese. Fino al 31 maggio, oltre che all’installazione, ci saranno incontri settimanali in cui verranno raccontate le origini della strada romana e alcuni aspetti della vita del tempo. I Via Appia Walks & Talks sono veri e propri tour con esperti che spiegano come la strada e il paesaggio circostante sia cambiato nel corso degli anni.

La Via Appia era una delle quattro strade principali utilizzate nell’Antica Roma. Collegava la capitale italiana a Brindisi, uno dei principali porti dell’Italia antica. Nel corso dei secoli, vari storici e archeologici l’hanno studiata, prestando anche attenzione alle costruzioni romane ritrovate lungo il percorso. Via Appia Revisited è frutto di uno studio durato vari anni dell’artista Krien Clevis. Le fotografie proposte riguardano in particolare il tratto del V-VI miglio. Grazie all’aiuto di archeologi e specialisti, il progetto unisce foto attuali e vecchie, planimetrie, e speculazioni di come il paesaggio di quel tratto sia cambiato in 2000 anni. Per la parte di ricerca, hanno collaborato anche l’università Radboud e la Free University.

Sono state create anche stampe 3D di 5 monumenti, che li analizzano da vari punti di vista. Le foto e i video della mostra permettono così di fare un “vero” viaggio spazio-temporale, alla scoperta di una delle strade romane più importanti. Ma ‘Via Appia Revisited’ è anche un modo per riflettere sulla continuità del tempo. E su come anche noi, proprio adesso, ci troviamo in un preciso momento della storia, ma che altro non è che un breve istante nel continuum.

Cover Pic: Pixabay






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!