NL

NL

Venezia, un incidente in motoscafo spezza tre vite. Tra le vittime, un olandese

Un incidente in motoscafo a Venezia ha provocato tre morti, tra cui un olandese. Dopo aver avuto conferma dal fratello della vittima, NOS ha dichiarato che l’olandese ucciso è il 54enne tecnico di motoscafi Erik Hoorn.

L’incidente è avvenuto intorno alle 21:05 di martedì. In particolare, il motoscafo delle vittime si è schiantato contro una diga.

Hoorn era nella squadra del suo amico e pilota di motoscafi Fabio Buzzi. Il team voleva battere il proprio record di velocità per il viaggio da Monaco a Venezia in barca.

Nell’incidente sono morti Hoorn, Buzzi e un altro membro italiano dell’equipaggio. La quarta persona a bordo è sopravvissuta all’incidente, ed è attualmente ricoverata in ospedale.

SHARE

Altri articoli