NL

NL

Variante delta pericolosa per le donne incinte, gli esperti lanciano appello: vaccinatevi

Il ginecologo Hans Duvekot, esperto del gruppo di lavoro Covid-19 e gravidanza consiglia alle donne incinte che non sono state vaccinate di ricevere comunque un vaccino. La variante delta sembra essere più pericolosa per le donne in gravidanza rispetto alle varianti che si erano precedentemente diffuse nei Paesi Bassi.

All’inizio, non sembrava che le donne incinte sane fossero più a rischio ma una valutazione sulla variante delta ha cambiato la prospettiva, ha detto Duvekot a de Volkskrant.

La controparte americana del RIVM, il CDC, aveva avvertito mercoledì che le donne incinte non vaccinate corrono un rischio maggiore di ammalarsi gravemente, riporta NOS. Il CDC afferma quindi che anche le donne incinte o che desiderano una gravidanza dovrebbero ricevere un vaccino.

Liesbeth van Leeuwen dell’associazione olandese di ginecologia ha dichiarato a Nieuwsuur il mese scorso che in base alle stime meno della metà delle donne incinte nei Paesi Bassi siano vaccinate.
Questa settimana, secondo un’inchiesta del quotidiano Volkskrant, almeno cinque donne incinte positive al Covid sono finite in terapia intensiva. Nessuno di loro era stata vaccinata.

La settimana scorsa, ricorda NOS, il quotidiano AD ha parlato di quattro donne incinte malate di Covid nella sola UMC Utrecht. “Queste donne non erano state vaccinate e non hanno alcuna patologia pregressa. Eppure si ammalano gravemente”, ha detto al giornale la professoressa Kitty Bloemenkamp dell’UMC Utrecht. “Nel peggiore dei casi, il loro bambino nasce prematuro, mentre la madre è in terapia intensiva”.

SHARE

Altri articoli