Autore: Vitaly Volkov Source: wikimedia License: (CC BY 2.5)

Con la campagna di vaccinazione che ora si allarga al pubblico, il governo della Vallonia ha annunciato che da domani i trasporti pubblici saranno gratuiti per chiunque si rechi in un centro di vaccinazione.

L’annuncio è arrivato oggi dal ministro della mobilità della regione Philippe Henry (Ecolo).

“Il nostro obiettivo è quello di rendere l’accesso alla vaccinazione facile per tutti e il più economico possibile”, ha detto a 7Dimanche.

“I centri di vaccinazione sono tutti accessibili dalla TEC. La vaccinazione è una necessità collettiva”. La campagna di vaccinazione è stata accellerata in seguito a discussioni a riguardo.

Il trasporto avverrà con i normali autobus di linea dell’autorità di trasporto pubblico TEC in Vallonia. I passeggeri che si recano in un centro di vaccinazione devono semplicemente mostrare il loro invito ufficiale, che sono tenuti a portare in ogni caso, per viaggiare da e verso il centro gratuitamente.

L’agevolazione si applica solo il giorno dell’appuntamento per la vaccinazione, indicato anche sul documento.
“La conferma degli appuntamenti di vaccinazione, ricevuta in formato digitale e/o via SMS, può essere presentata direttamente sullo smartphone o in versione cartacea. La stragrande maggioranza dei centri di vaccinazione ha una fermata TEC entro 500 metri”, ha spiegato un portavoce di TEC.

Il servizio di autobus gratuito comincerà a funzionare domani, e continuerà almeno fino all’autunno, ha detto la TEC.

Le modalità di viaggio nelle altre due regioni, Bruxelles e le Fiandre, devono ancora essere annunciate.