Door Marie-Claire – Eigen werk, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=12273276

Nel villaggio vallone di Strépy-Bracquegnies, frazione di La Louvière, un’auto ha investito questa mattina presto un gruppo folkloristico che stava iniziando una manifestazione. Almeno 6 persone sono state uccise e 10 sono rimaste gravemente ferite. Al momento non ci sono indicazioni che si tratti di un attentato. Due gli arresti.

Stando alle nuove informazioni disponibili, un veicolo con a bordo due persone sulla trentina ha guidato ad alta velocità questa mattina alle 5 contro il  gruppo “Gilles” (o carnevalisti) in rue des Canadiens a Strépy, dice VRT.

Il veicolo ha continuato a guidare, ma alla fine i carabinieri sono riusciti ad arrestare i due occupanti. Secondo un testimone, una delle vittime è stata trascinata per decine di metri. Al momento non sono chiare le circostanze della tragedia.

Il gruppo carnevalesco colpito è Les Boute-en-train di La Louvière:  il gruppo di 150-200 persone, torna a casa la mattina presto per il primo giorno di carnevale a Strépy, spiega VRT.

Nonostante tutto, l’evento andrà avanti: i presidenti dei vari gruppi carnevaleschi avevano annunciato questa mattina che il carnevale sarebbe proseguito con un programma adattato.