Credit pic: © RVD – Erwin Olaf

La fiducia nel re Willem Alexander è diminuita notevolmente quest’anno: ad aprile di quest’anno, il 76% degli gli olandesi aveva ancora molta fiducia nel re, a dicembre era solo il 47%.

Gli olandesi sono insoddisfatti delle sue prestazioni “reali” e la stima è di appena il 51%, giù dal 67% di aprile. Il sondaggio che dovrebbe preoccupare la corona è stato realizzato dall’Istituto Ipsos e commissionato da Nieuwsuur. Non solo: se prima la percentuale di cittadini molto insoddisfatti del re era di appena il 3%, ora la percentuale sale al 14%.

Le ragioni di questo crollo di popolarità sono diverse: la foto in Grecia della coppia reale con un ristoratore del posto, senza rispettare le distanze, lo yacht da due milioni di euro acquistato in piena crisi e la vacanza, sempre in Grecia, in pieno lockdown con strascico: non solo una vacanza reale, mentre a tutti era stato suggerito di rimanere a casa ma anche la permanenza delle figlie del re, quando la coppia aveva scelto di tornare per smorzare le polemiche.

Re Willem-Alexander e Máxima hanno, quindi, registrato un video di scuse in cui hanno riconosciuto di essere “non infallibili”. Secondo i ha fatto male “aver danneggiato la fiducia”. Quasi il 70% degli olandesi pensa che l’immagine della famiglia reale sia stata danneggiata da quell’episodio.