I farmacisti ospedalieri dell’UZ Leuven hanno iniziato domenica alle 13 l’operazione di scongelamento del primo lotto di vaccini Covid, 10mila dosi, arrivati sabato pomeriggio, dice VRT.

Sotto la scorta della polizia,  la prima consegna di vaccini è arrivata a UZ Leuven sabato alle 9:00. Questa è stata la prima consegna simbolica di 9.750 dosi da Pfizer / BioNTech, che ogni stato membro ha ricevuto dall’Unione Europea. Dopo la ricezione di sabato, i vaccini sono stati immediatamente trasferiti in un congelatore e stoccati a -75 ° Celsius. Lo scongelamento avviene in frigorifero ad una temperatura compresa tra 2 e 8 gradi. Da quel momento possono essere conservati in frigorifero per altri cinque giorni, ricorda VRT.

Domenica pomeriggio, UZ DI Leuven ha contattato le tre case di riposo dove i residenti saranno vaccinati lunedì 28 dicembre. “Vogliamo verificare che nei centri sia tutto in ordine, così da non scongelare troppi vaccini”, ha detto a VRT Thomas De Rijdt, responsabile della farmacia ospedaliera dell’UZ Leuven. I tre centri di assistenza residenziale hanno annunciato domenica che tutto è pronto.