Wimvantklooster, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Un tram è deragliato tra Nieuwegein e IJsselstein dopo una collisione su Richterslaan vicino a Wijkersloot, a Utrecht, dice NOS. Un certo numero di viaggiatori ha riportato ferite lievi e sono stati soccorsi sul posto dai paramedici.

Il tram si è scontrato con un furgone – rimorchio intorno alle 7:30 e poi è uscito dai binari. La causa dell’incidente è ancora sconosciuta. I lavori di recupero continueranno per tutta la giornata, dice NOS e il tram 60/61 dovrebbe tornare in servizio questa sera. Fino ad allora, sul percorso verranno utilizzati autobus sostitutivi.

Non è la prima volta che un tram esce dai binari dopo una collisione sul percorso: è accaduto tre volte in primavera in punti diversi, riporta RTV Utrecht. La provincia di Utrecht ha commissionato un’indagine a un’agenzia esterna, che ha concluso che gli automobilisti erano responsabili di tutti e tre gli incidenti.

Inoltre, secondo i ricercatori, i semafori e la segnaletica intorno agli incroci hanno funzionato bene. Anche i conducenti del tram non guidavano troppo velocemente e, secondo gli esperti, non sarebbe il tipo di tram, il problema.

La provincia, tuttavia, ha promesso di adottare misure insieme ai comuni di Utrecht e Nieuwegein per ridurre il rischio di incidenti agli incroci dei tram.