Utrecht si è piazzata prima nella classifica delle migliori città per ciclisti, secondo un nuovo rapporto che esamina 90 città in giro per il mondo. Lo studio è stato condotto dalla compagnia assicurativa di bici Coya. I parametri di ricerca? Tasso di furti e sicurezza, infrastrutture per bici, la possibilità di utilizzare il bike sharing, e persino le condizioni meteo.

Dopo Utrecht, Munster in Germania, Antwerp in Belgio e Copenaghen in Danimarca. Amsterdam, invece, si piazza quinta. Utrecht ha superato Amsterdam grazie al minore numero di incidenti, 1010 per 100.000 abitanti ad Amsterdam, e solo 280 ad Utrecht. In aggiunta a questo, ad Utrecht le persone pedalano in media più che ad Amsterdam, il 51%  contro il 32%.

All’inizio di quest’anno, l’associazione ciclistica olandese Fietserbond aveva detto che Veenendaal in provincia di Utrecht era il migliore posto in Olanda per pedalare, e che Amsterdam era uno dei peggiori. I criteri dello studio combinavano vari elementi oggettivi sondati da circa 45.000 membri dell’associazione.