+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

Utrecht, annunciata manifestazione di Pegida nella piazza centrale



C’è voglia di rivalsa nell’estrema destra olandese e il PVV, partito del padre-padrone xenofobo e razzista Geert Wilders, sembra non bastare più: le proporzioni della cosiddetta “emergenza rifugiati” fanno paura e vari soggetti sono pronti a specularci sopra.

Domenica 11 ottobre, infatti, torna nei Paesi Bassi il movimento Pegida: alle 12 è prevista una manifestazione presso Neude, la piazza principale della città di Utrecht. Un salto di qualità per la sigla islamofoba che, nata in Germania, tenta nuovamente, dopo un primo fallimentare tentativo, di insediarsi in Olanda.

Domenica potrebbero esserci, infatti, ospiti internazionali come il cofondatore del movimento tedesco, Lutz Bachman, e l’ex leader della English Defence League (EDL) Tommy Robinson secondo quanto riportato da RTV Utrecht.

Immediate e differenziate le reazioni dell’universo antirazzista olandese: alcuni parteciperanno alla manifestazione dimostrativa prevista  in una seconda piazza, Janskerkhof, un’ora più tardi. Altri, invece, sembrano intenzionati a contendere Neude agli estremisti di destra. Qualcosa bolle in pentola, insomma, mentre l’amministrazione cittadina, da parte sua, ha iniziato i colloqui con Pegida, chiedendo loro di evitare che la situazione degeneri: pare infatti che alcolici e passamontagna saranno banditi.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!