NL

NL

Utrecht, animalisti occupano ristorante contro il “foie gras” (fegato ingrassato di anatra). 7 arresti

Nikodem Nijaki, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Sette attivisti sono stati arrestati venerdì sera per l’occupazione di un ristorante nel centro di Utrecht, dice NU. Il gruppo conduceva una campagna contro un’azienda sul Lijnmarkt perché il foie gras è servito nel menu.

Il foie gras è il fegato ingrassato di anatre o oche. Gli animali vengono ingrassati a forza e in breve tempo mediante imbuto o tubo. Nei Paesi Bassi, questo è visto come trattamento crudele contro gli animali ed è proibito come in Italia. 5 paesi UE ancora consentono l’ingrassamento forzato.

Gli attivisti hanno iniziato quella che hanno definito “un’occupazione giocosa” intorno alle 19:00: si sono rifiutati di andarsene finché il foie gras non fosse stato rimosso dal menu.

Sei attivisti sono stati arrestati per essersi rifiutati di lasciare il ristoranti: due di loro si erano incatenati e hanno dovuto essere liberati dalla polizia. Un attivista è stato arrestato perché non aveva documenti per essere identificato.

Un ospite del ristorante sarebbe rimasto ferito per essere scivolato sui volantini distribuiti dagli attivisti e poi è dovuto andare in ospedale. L’azione si è conclusa intorno alle 21:30, ha detto la polizia.

SHARE

Altri articoli