Alle 21 di mercoledi 15 marzo, si sono concluse le operazioni di voto per il rinnovo della Tweede Kamer, la camera dei deputati. Secondo i primi exit-poll il partito del premier sarebbe primo con 31 seggi mentre Wilders si sarebbe fermato a 19. 19 anche per D66 e Cristianodemocratici. Exploit dei Verdi che avrebbero moltiplicato i seggi: da 5 a 16. Crollo dei laburisti, al minimo storico: solo 9 seggi

Tra i piccoli, raddoppiano i seggi il partito per gli animali Pvdd e 50plus. Entrerebbero in parlamento Forum voor Democratie e Denk.