The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Urla in pubblico: i soldi delle multe finiscono nelle tasche della regina, uomo arrestato e condannato a 40 ore di servizi sociali



Un uomo di 63 anni di Utrecht è stato condannato a 40 ore di servizio sociali dal tribunale per aver insultato la regina Maxima nell’ottobre dello scorso anno. L’uomo avrebbe imprecato contro la regina in presenza di agenti di polizia mentre erano impegnati a multare qualcuno:  “questi soldi finiranno con le tasse nelle tasche della Regina,  avrebbe detto secondo il PM.

L’uomo è stato arrestato quando, dopo un avvertimento della polizia, ha ripetuto frasi ingiuriose . Nell’auto della polizia, ha anche definito Maxima la “figlia di un assassino”, secondo il procuratore. Quando è stato interrogato dagli agenti, il 63enne ha negato di aver insultato la regina, dicendo che si ricorda solo di aver ingiuriato suo padre, ex ministro nella giunta militare argentina di Jorge Videla.

Il pubblico ministero ha chiesto 20 giorni di carcere  mentre l’avvocato ha sottolineato come le ingiurie non avessero neanche sfiorato la regina (che naturalmente non era presente). La corte ha quindi scelto il compromesso: l’uomo è stato condannando a 40 ore di servizi sociali per “aver insultato un funzionario in carica”.

 






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!