NL

NL

Uomo processato per aver rimosso erbacce: comportamento antisociale, ha danneggiato la pianta

Un 28enne di Swalmen, Limburg, è stato assolto dall’accusa di comportamento anti sociale dal tribunale di Roermond, dice RTL. La motivazione del rinvio a giudizio è talmente surreale quanto reale: gli agenti lo hanno sorpreso lo scorso anno mentre stava estraendo delle erbacce da un aiuola nella strada in cui viveva. Gli era stata comminata una multa di 250 euro per comportamento antisociale, ma si è rivolto al giudice sostenendo che la situazione fosse “assurda”.

Nel loro rapporto gli agenti hanno scritto di aver visto il sospettato tirare fuori una pianta da una zona verde. “Questo ha arrecato danno alla pianta, perchè non poteva più assorbire i nutrienti dal terreno e di conseguenza danni a tutta la zona”.

“La descrizione era così formale che era difficile non scoppiare a ridere”, ha detto l’avvocato Hakan Külcü, che ha rappresentato il sospettato insieme a Melissa Uslu, dice RTL. In tribunale, Uslu ha mostrato al giudice una foto che, secondo lei, dimostra chiaramente che la pianta tirata fuori era un’erbaccia.

“Quest’uomo merita una medaglia del re, non una multa”, ha detto Uslu, che ha chiesto l’assoluzione.

Il pubblico ministero (OM) ha sottolineato che si trattava di più che semplicemente estrarre un po’ di erbacce da un’aiuola. Non tutti dovrebbero, ha detto. Il giudice, alla fine, ha deciso fosse il caso di chiudere questa storia assolvendo il sospetto.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli