Un uomo con una torcia accesa è stato arrestato a casa della leader del D66 Sigrid Kaag, dice NOS:  aveva bussato alla sua porta e quando la ministra non pectore ha aperto la porta, l’uomo ha gridato slogan cospirativi, mentre trasmetteva l’azione in diretta streaming.

Lo stesso uomo sarebbe stato arrestato il mese scorso quando ha tentato un colpo simile a casa del ministro ad interim Hugo de Jonge.

Un portavoce della ministra Kaag conferma l’accaduto e dice che è stata sporta denuncia. La polizia dell’Aia sta indagando e sostiene che l’uomo sia stato riconosciuto dalle immagini della diretta streaming e arrestato poco dopo.