La polizia ha arrestato un Rotterdammer di 28 anni che aveva denunciato la morte di una donna all’Aia, dice NOS

L’uomo è sospettato di essere coinvolto nel decesso della donna di 24 anni, trovata ieri pomeriggio in una casa a Van Maanenkade. La polizia sospetta che si tratti di un crimine passionale, riferisce Omroep West.

Dopo che il sospetto si era presentato alla stazione, gli agenti sono andati a ispezionare l’edificio e hanno trovato la vittima. È “morta per le ferite riportate in un incidente violento”, ha detto la polizia.

Gli agenti stanno ancora indagando sulla casa. Il sospetto è attualmente agli arresti domiciliari e sarà  portato davanti al giudice istruttore.