The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

UNIVERSITY

Università, boom di studenti internazionali: 122 mila iscritti. Preoccupato il sindacato: troppi stranieri e troppi corsi in inglese

Nelle università di ricerca, 3 programmi di master su 4 sono offerti esclusivamente in inglese mentre per i  corsi di laurea il rapporto è di 1 su 5

122 mila studenti internazionali provenienti da 162 paesi diversi studiano quest’anno presso un’università olandese, 10 mila in più rispetto allo scorso anno, scrive l’associazione studentesca Nuffic. Un record assoluto per i Paesi Bassi. Il dibattito pubblico su “troppi stranieri” negli atenei olandesi, si protrae ormai da qualche tempo.

Secondo Nuffic, l’organizzazione olandese per l’internazionalizzazione dell’educazione, quasi 90mila studenti internazionali sono impegnati in un corso di studi completo mentre i rimanenti sono qui per progetti come l’Erasmus.

In totale il 14,8% di tutte le nuove iscrizioni provengono da studenti internazionali. Nelle università di ricerca, 3 programmi di master su 4 sono offerti esclusivamente in inglese mentre per i  corsi di laurea il rapporto è di 1 su 5.

Nelle università tecnico-scientifiche, questo ammonta al 25% o al 5% per i corsi di laurea. Circa 80 mila studenti olandesi e 40 mila studenti internazionali sono attualmente iscritti ad un programma offerto solo in inglese.

L’università di Maastricht è l’università olandese con più studenti più internazionali, seguita da Amsterdam e da Groningen. La maggior parte degli studenti stranieri proviene da Germania (22.125), Cina (4.475) e Italia (4.077).

Secondo l’associazione studentesca LSVb il numero sempre crescente di studenti internazionali sarebbe una tendenza preoccupante. “Le università fanno tutto il possibile per attirare il maggior numero possibile di studenti internazionali, ma non tengono conto delle conseguenze”. Il sindacato ha scritto in un comunicato stampa. Il gran numero di programmi solo in inglese è anche una questione di preoccupazione per il sindacato.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!