The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Undercover, presto lo spin-off sul criminale Ferry Bouman

La serie olandese Netflix Undercover avrà presto uno spin-off incentrato sul personaggio di Ferry Bouman, il capo dell’organizzazione criminale e del giro di ecstasy. Il titolo del film è Ferry, interpretato dall’attore Frank Lammers, annunciato oggi su Twitter da Netflix.

“È incredibile che ci sarà un film su Netflix su Ferry Bouman. Sembra un sogno diventato realtà”, ha detto Lammers in una nota. Il film si svolgerà nei primi anni di Bouman come un signore della droga.

La storia riguarderà l’operazione di polizia sotto copertura per infiltrarsi nell’organizzazione e nella vita di Bouman. “La storia inizia nel 2006 nella città di Amsterdam. Ferry Bouman lavora per il signore della droga Ralph Brink, un potente criminale e mentore di Ferry”, ha detto Netflix in un comunicato inviato a NL Times.

Un giorno la banda viene brutalmente derubata e il figlio di Ralph è gravemente ferito. Quando tutti i conduttori indicano un gruppo di campeggiatori nel Brabante, Ferry viene inviato per trovare gli autori del furto. Dopo anni di assenza, Ferry ritorna nel suo amato Brabante, da cui era fuggito molti anni prima. La difficile riunione con la sua famiglia estranea, il ritorno alla vita da camper che aveva abbandonato e l’incontro con la sua affascinante vicina Danielle gradualmente si fanno spazio nella vita di Ferry.

L’anno scorso Undercover è stato il programma televisivo più popolare su Netflix tra gli spettatori olandesi. “Dopo il grande successo della stagione 1 di Undercover, abbiamo sentito che i fan avevano bisogno di più da Ferry e Danielle. Siamo molto entusiasti di continuare il nostro investimento in grandi contenuti locali e lavorare con De Mensen per dare vita alla storia”, ha affermato Lina Brouneus, Direttore della coproduzione e acquisizione presso Netflix. Netflix non ha detto quando il film inizierà la produzione o verrà rilasciato.