Il leader del partito di governo ChristenUnie, Segers, ha lasciato accidentalmente un pezzo di accordo nella formazione di governo tra VVD e CDA. Lo ha confermato Segers stesso su Twitter. De Volkskrant, che ha ricevuto il pezzo segreto, ha riferito questa mattina che si trattava di una sorta di “assaggio di un accordo di coalizione”, ma fonti impegnate con la formazione affermano che i contenuti del documento non hanno alcun ruolo nei negoziati , dice NOS.

De Volkskrant ha scritto che si è procurato la bozza dopo che “una persona coinvolta nella formazione” lo ha lasciato accidentalmente sul treno. Questa mattina Segers ha confessato di essere lui quella persona. “La cosa più stupida che potrebbe accaderti”, ha scritto su Twitter.

Nella bozza, VVD e CDA, sostengono misure forti per combattere la carenza di alloggi, un’ambiziosa politica climatica e un fondo multimiliardario per compensare le perdite degli agricoltori, dice de Volkskrant. Ci sarebbe anche un incentivo per l’assistenza all’infanzia gratuita per “la maggior parte delle persone”, l’assicurazione di base contro l’invalidità al lavoro per tutti i lavoratori autonomi e l’ammissione di più migranti nei Paesi Bassi. Le due parti hanno esplicitamente preso in considerazione D66 quando redigevano il documento.

L’informatore Remkes questa mattina, prima dell’inizio dei negoziati per la nuova coalizione, ha affermato che la rilevanza della bozza “è francamente un po’ esagerata”, ha detto a NOS.