+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Un patrimonio condiviso: la fortezza russo-olandese di Rostov-Veliky

La città russa Rostov-Veliky ha un rapporto speciale con i Paesi Bassi ormai da secoli



Durante la propria visita nei Paesi bassi, gli esperti del patrimonio culturale russo stanno visitando le fortezze e incontrando urbanisti e architetti olandesi. La speranza è quella di aprire un dialogo che dia vita a nuove strategie di conservazione e di utilizzo del patrimonio culturale capaci di accrescere lo sviluppo sociale ed economico di una città. La visita è organizzata da DutchCulture e The Cultural Heritage Agency dei Paesi Bassi.

Un patrimonio culturale condiviso

La città russa Rostov-Veliky ha un rapporto speciale con i Paesi Bassi ormai da secoli. È proprio lì infatti che, nel 1634, Jan Cornelius Rodenburgh decise di costruire una fortezza usando come modello il sistema olandese. L’antica struttura circonda tuttora il celebre complesso del Cremlino, uno dei patrimoni storici più importanti della Federazione Russa.

Nel 2013, l’Olanda ha ricevuto una richiesta di collaborazione da ben due organizzazioni culturali russe. Da quel momento in poi, l’Ambasciata dei Paesi Bassi a Mosca e l’Agenzia per i beni culturali olandese hanno organizzato diverse spedizioni culturali a Rostov-Veliky. Inoltre, nel 2014 una delegazione di esperti russi ha visitato i Paesi Bassi per studiare i loro metodi di conservazione delle fortezze antiche.

Il protocollo russo-olandese 

Il 19 giugno del 2009 il governo russo e olandese hanno firmato un protocollo d’intesa in merito a questo grande patrimonio condiviso. L’accordo mira a preservare e riconoscere la doppia identità russo-olandese della fortezza di Rostov-Veliky mediante lo scambio di conoscenze, consulenza e collaborazioni.

Recentemente alcune persone chiave nel progetto Rostov hanno cambiato posizione. Tra gli esponenti russi a visitare l’Olanda ci saranno Andrei Los, nuovo governatore della città, e Olga Kazakova, responsabile dell’urbanistica. Il programma è quello di visitare le fortezze di Naarden, Bergen op Zoom e Willemstad. Ad accompagnarli ci sarà anche Andrei Baterin della Foundation of Investment Project in San Pietroburgo, esperto in materia di progettazione, costruzione e conservazione del patrimonio.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!