Il pubblico ministero chiederà sanzioni più severe contro le gang straniere che colpiscono nei Paesi Bassi. Questo include -tra gli altri- ladri e borseggiatori. Le condizioni criminali sono stabilite in una direttiva del Pubblico Ministero che circolerà da domani.

La polizia e la magistratura hanno lavorato per mesi su un approccio più duro contro le gang straniere. Ad esempio, sono aumentati i controlli sulla viabilità per rintracciare i criminali.

Le bande viaggiano in tutto il paese e rimangono in un solo luogo per un breve periodo. I criminali vengono spesso dall’Europa dell’Est e colpiscono soprattutto vittime vulnerabili, come  persone molto anziane.

Secondo l’ufficio del PM è necessario il pugno duro: d’ora in poi, per un singolo furto, scatterà almeno un mese di detenzione e la recidiva porterà ad un inasprimento delle pene.