Il budget impone lo stop alla parata annuale dell’Air Force olandese, almeno per il biennio 2017- 2018. Lo dice il quotidiano Volkskrant che sottolinea come l’evento costi troppo in termini di tempo e forza lavoro.

“Le missioni internazionali hanno esaurito la disponibilità di F-16 ed elicotteri e le risorse finanziarie sono limitate”, ha detto il comandante Rob van den Heuvel all’agenzia ANP.

Il prossimo 1 novembre 2016, Heuvel subentrerà come comandante presso la base Volkel. La Difesa intende prendere una pausa e recuperare le forze dopo le missioni internazionali in cui ha preso parte.

Durante tale pausa, il tempo a disposizione verrà sfruttato per l’addestramento. Il prossimo anno l’Air Force parteciperà ad un addestramento chiave negli Stati Uniti. Per quanto riguarda il primo trimestre del 2017 l’aviazione militare sarà responsabile, inoltre, del monitoraggio dello spazio aereo di alcuni Paesi dei Balcani, quali Estonia, Lituania e Lettonia.

Nello specifico, la difesa ha utilizzato gli Air Force days per il reclutamento.