Durante un controllo periodico dell’azienda idrica Vitens a Oldenzaal a Twente e dintorni, è stata rinvenuta una presenza elevata del batterio E. coli. Ecco perché questa mattina gli ambulatori del Medisch Spectrum Twente sono chiusi. Non è ancora chiaro come i batteri siano finiti nell’acqua, riporta RTV Oost.

“Oggi c’erano alcuni appuntamenti programmati negli ambulatori”, ha detto un portavoce dell’ospedale. “Non possiamo stare a controllare ogni rubinetto per vedere se i pazienti bevono l’acqua, ma siamo responsabili se lo fanno. Ecco perché abbiamo deciso di annullare gli appuntamenti“.

L’ospedale è ora alla ricerca di una soluzione e intorno a mezzogiorno deciderà se gli appuntamenti proseguiranno nel pomeriggio, dice NOS. L’azienda idrica consiglia ai residenti di far bollire l’acqua del rubinetto contaminata per almeno 3 minuti, prima di usarla per mangiare, bere e lavarsi i denti. Secondo Vitens, fare la doccia e lavarsi con l’acqua contaminata del rubinetto non può nuocere.