+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

MELTIN' POT NL

Tutta Europa contro Forza Nuova: governo italiano prenda posizione. Tra i firmatari anche leader olandese anti-Zwarte Piet

Trentacinque associazioni italiane e europee hanno firmato la lettera indirizzata alle autorità italiane

Trentacinque associazioni italiane e europee hanno firmato la lettera indirizzata alle autorità italiane per esprimere il proprio sdegno nei confronti di un poster razzista fatto circolare dal partito di estrema destra Forza Nuova nelle scorse settimane.

C’è anche l’olandese Soul Rebel Movement tra le organizzazioni che hanno sottoscritto la richiesta all’Italia di far rispettare la cosiddetta Legge Mancino e la Legge quadro dell’Unione Europea contro “talune forme e espressioni di razzismo e xenofobia” del 2014. Alla condanna dell’ “aumento dei crimini razzisti in Italia come l’omicidio razzista del richiedente asilo nigeriano Emmanuel Chidi Namdi” le associazioni firmatarie hanno voluto aggiungere un appello ai politici e ai partiti di tutta Europa per non usare “un linguaggio che contribuisca a alimentare la violenza e a disumanizzare le minoranze”.

Un messaggio che travalica i confini italiani e trova eco in altri paesi europei dove è in continua crescita il populismo di destra e la propaganda xenofoba. In Olanda, ad esempio, come ogni anno, politici, associazioni e gente comune stanno tornando a dividersi intorno alla figura di Zwarte Piet, difesa da alcuni come legittimo folklore olandese e condannata da altri perchè eredità del periodo coloniale.

Tra gli oppositori delle celebrazioni che prenderanno il via a Breda a metà novembre c’è anche Jerry Afriyie, uno dei promotori dell’associazione olandese Soul Rebel Movement firmataria della lettera alle autorità italiane. L’attivista conferma così il suo impegno antirazzista dopo il suo arresto nel 2014 durante le contestazioni all’ “intocht” a Gouda di Sinterklass e del suo aiutante Zwarte Piet


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!