“Il consumo di questo tè può avere effetti indesiderati sulla salute, come sbalzi d’umore e stanchezza”, riferisce la catena di supermercati tedesca. I clienti sono pregati di restituire al negozio il tè alla canapa a marchio Mogota e di non berlo.

In Germania, Lidl ha annunciato che richiamerà anche biscotti e barrette proteiche oltre al tè. In questi prodotti è stato trovato anche il tetraidrocannabinolo (THC), il principale ingrediente attivo nell’hashish e nell’erba. I prodotti sono stati realizzati dal produttore ceco Euphoria.

Il commercio di prodotti contenenti THC è vietato in molti paesi. Nei Paesi Bassi, questi possono essere venduti solo nei coffeeshop