The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Troppo piombo nell’acqua, anche Utrecht e Rotterdam effettueranno test

I consigli comunali di Utrecht e Rotterdam, dice NOS, effettueranno test sulle acque negli edifici di proprietà delle amministrazioni per valutare l’eventuale presenza eccessiva di piombo. La preoccupazione sollevata dalle alte percentuali riscontrate nelle acque in alcune zone di Amsterdam hanno suggerito ai comuni di intervenire.

All’inizio di questa settimana, infatti, l’amministrazione di Amsterdam ha confermato che quattro asili nido e altri nove edifici, tra cui la Theo Thijssenschool, presentano una percentuale troppo alta di piombo nell’acqua potabile, nonostante le condutture in piombo siano vietate dagli anni ’60.

Utrecht testerà le tubature di tutte le scuole primarie e dei centri di assistenza all’infanzia costruiti prima del 1960 e agirà ove necessario, riferisce NOS. Rotterdam è pronta a fare altrettanto. Nella capitale è in corso un’operazione straordinaria di sostituzione delle tubature installate prima degli anni ’60 per prevenire eventuali rischi derivanti da alte concentrazioni di piombo.

Dopo un’iniziale reticenza ad intervenire -la legge, infatti, non obbliga i proprietari degli edifici dove venissero testati livelli eccessivi di piombo, a sostituire le tubature- il comune ha dato il via libera ai piani straordinari.