NL

NL

Troppo pericoloso in Polonia: l’AZ Alkmaar va a giocare a Varsavia senza tifosi

L’AZ Alkmaar ha deciso di viaggiare senza tifosi per l’incontro di Conference League contro il Legia Warschau in Polonia in programma il prossimo mese: la decisione è stata presa a seguito di un ampio dibattito con tutte le parti coinvolte, dove si è concluso che la sicurezza dei sostenitori dell’AZ non può essere garantita.

La decisione è stata influenzata dagli eventi tumultuosi che si sono verificati intorno allo stadio prima e dopo l’incontro casalingo il 5 ottobre, vinto dall’AZ per 1-0. La situazione è diventata particolarmente tesa dopo la partita, quando due giocatori del Legia Warschau sono stati arrestati dalla polizia per sospetto di aggressione a un coordinatore della sicurezza dell’AZ, dice NOS.

A causa di questi episodi, il Legia Warschau è stato punito, non potendo portare tifosi nell’incontro successivo contro il Zrinjski Mostar e ricevendo una multa di 15.000 euro dalla commissione disciplinare dell’UEFA.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli