Le facoltà a numero chiuso nelle università sono state sommerse da nuove iscrizioni, a riportarlo è il quotidiano Telegraaf in un pezzo dello scorso lunedi. Le università e i college HBO selezionano gli studenti per 91 corsi di laurea e circa 46,442 candidati stanno concorrendo ora per 19,608 posti, ha detto il giornale.

La forbice è piuttosto grande all’Università di Rotterdam. “Abbiamo 2,300 studenti che vogliono studiare International Business Administration ma soltanto 575 posti”, ha detto il direttore dei programmi Adri Meijdam al Telegraaf. La maggior parte di questi candidati viene dall’estero.

Anche il programma Fashion & Txtile Technologies del college HBO di Amsterdam ha ricevuto un eccessivo numero di iscrizioni, con 1290 candidati per 410 posti, ha scritto l’emittente NOS.

“È un peccato vedere che così tanti studenti non possano accedere alle facoltà che hanno scelto,” ha detto Desley van der Zande, dell’organizzazione studentesca ISO alla radio dell’emittente pubblica NOS. “Vorrei sollecitare le università a prendere in considerazione di aumentare il numero di posti disponibili”

In Olanda, i posti sono assegnati in base a una combinazione di voti scolastici e caso. Le lotterie, comunque, vengono sempre più accantonate e ciò che sta diventando sempre più importante sono i risultati degli esami e la motivazione personale.