BE

BE

Troppi antibiotici in Belgio, il regolatore nazionale scrive ai medici

25.000 medici di base in Belgio hanno ricevuto una lettera di richiamo dall’assicurazione sanitaria riguardo a come prescrivono farmaci, in particolare sull’uso eccessivo di antibiotici. Questo avviso fa parte di un’iniziativa del RIZIV per ridurre l’uso di antibiotici e combattere la resistenza batterica.

Dirk Devroey, decano della facoltà di medicina della VUB, ha spiegato a V RT che la lettera è stata inviata a tutti i medici che hanno prescritto almeno un antibiotico nell’ultimo anno. In Belgio, il tasso di prescrizione di antibiotici è leggermente superiore alla norma: il 25% per gli adulti (contro un massimo raccomandato del 23%) e il 49% per i bambini (contro un massimo del 45%).

L’obiettivo della lettera è sensibilizzare i medici e mantenere i costi della sanità sotto controllo. Se i medici ignorano le raccomandazioni del RIZIV, potrebbero affrontare sanzioni, tra cui avvertimenti, restrizioni sul rimborso dei farmaci e multe.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli