The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

INTERNATIONAL

Tribunale per il Kosovo, la polizia EULEX ha arrestato ex leader guerriglia albanese. Presto estradato a Den Haag

Author pic: Adam Jones, Ph.D. Source: Wikipedia License: Attribution-Share Alike 3.0 Unported

Le unità speciali di polizia della missione UE in Kosovo, EULEX, hanno arrestato venerdì pomeriggio il leader dell’Organizzazione dei veterani di guerra dell’Esercito di liberazione del Kosovo, Hysni Gucati, durante un’irruzione negli uffici dell’organizzazione a Pristina, scrive Balkans Insight.

L’avvocato dell’Organizzazione dei veterani di guerra, Tome Gashi, ha detto l’uomo -probabilmente- verrà trasferito a l’Aia per essere processato per crimini commessi dai guerriglieri dell’UCK durante e dopo la guerra del Kosovo dal 1998 al 2000.

“Proprio ora il leader dell’Organizzazione dei veterani di guerra dell’UCK, il signor Hysni Gucati, è stato arrestato dalla polizia EULEX e sarà trasferito al l’Aia! Le incursioni continuano! ” Gashi ha scritto su Facebook.

Il segretario dell’Organizzazione dei veterani di guerra, Faton Klinaku, dice Balkans Insight, ha affermato che un investigatore del Tribunale per il Kosovo era con la polizia EULEX quando hanno fatto irruzione nell’edificio. Klinaku ha anche affermato ai media che la polizia di EULEX non aveva un mandato.

Sale la tensione sui procedimenti presso il Tribunale di Den Haag, quando  l’Organizzazione dei veterani di guerra dell’UCK ha affermato di aver ricevuto questo mese tre lotti consegnati in modo anonimo di leaks provenienti da l’Aia.

Proprio ieri, il procuratore per il Tribunale per il Kosovo di base a Pristina ha fatto eseguire un mandato di cattura per Salih Mustafa, ex ufficiale UCK, per crimini di guerra. L’uomo verrà estradato a l’Aia.