NL

NL

Trenta arresti alla manifestazione di Museumplein, quattro agenti sono rimasti feriti

Photo di archivio: Viola Zuliani

La polizia ha arrestato ieri trenta persone alla manifestazione contro le misure Covid ad Amsterdam, dice NOS. Sono sospettati di disturbo dell’ordine pubblico, detenzione illegale di armi, oltraggio alle forze dell’ordine e assenza di identificazioni. Quattro agenti sono rimasti feriti negli scontri con i manifestanti, lo ha scritto la polizia in un comunicato.

Non è ancora noto quanti manifestanti siano rimasti feriti. Il comune aveva emesso un’ordinanza d’emergenza che vietava i cortei ma nonostante cio’, Museumplein si è riempita intorno alle 12:30, ha detto la polizia ed è stata quindi emessa un’ordinanza di emergenza con l’ordine di lasciare la piazza.

Secondo la polizia, si sarebbe prima tentato di sgomberare la piazza con un avvertimento. Quando ciò non è riuscito, il ME è stato schierato e gli ufficiali hanno dovuto usare la forza.

Nonostante il divieto, secondo il comune, durante il picco erano 10.000 i manifestanti su Museumplein.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli