Bruxelles non è più il punto di partenza del nuovo treno notturno per Praga ma sarà la città Oostende, scrive Het Laatste Nieuws. La società olandese che ha lanciato European Sleeper, un servizio ferroviario notturno tre Amsterdam, Berlino, Dresda fino a Praga, non partirà quindi dalla capitale ma da Oostende. Il via dovrebbe essere dal 2022, dice HLN.

Il progetto è pianificato in collaborazione con RegioJet è una compagnia ferroviaria e di autobus privata della Repubblica Ceca che gestisce già treni notturni e treni regolari tra Praga a e altri paesi dell’Europa orientale. Tra le fermate potenziali:  Bruges, Gand-Saint-Peter, Bruxelles-Midi, Bruxelles-Centrale e Anversa-Centrale per il Belgio. Quindi, secondo i piani, viaggerà via Roosendaal, appena oltre il confine olandese, con varie fermate a Rotterdam, Amsterdam, Berlino e Dresda (tra gli altri) a Praga, o dopo Berlino a Varsavia.

“L’intenzione è, se è possibile per le autorità di regolamentazione e se otteniamo un buon orario, di aggiungere una tratta al treno per Praga. Questa sezione proseguirà poi da Berlino a Varsavia ”, ha spiegato mercoledì il co-iniziatore Elmer van Buuren a HLN.

La scelta di partire da Ostende è per consentire un collegamento facile con il Regno Unito via bus.