I treni in Olanda, non circolano in basea all’orario ufficiale, ormai, da oltre 24 ore. Tuttavia, ProRail prevede di terminare entro domenica in giornata con i lavori di riparazione sui binari e sulle stazioni dopo la tempesta Eunice. NS dice che sarà in grado di eseguire quasi l’orario previsto domenica.

Oltre 200 segnalazioni di incidenti sono state ricevute dopo la tempesta Eunice in Olanda e le infrastrutture per i treni hanno subito diversi guasti causati da alberi caduti sui binari, danni nelle stazioni e cavi sospesi divelti, dice NU.nl

Il lavoro di riparazione richiede molto tempo, secondo un portavoce di ProRail e se da un lato, quello nelle province occidentali è proseguito a ritmo sostenuto, non è avvenuto lo stesso ad est.

La riparazione del danno sulla maggior parte della rete ha richiesto più tempo di quanto precedentemente stimato perchè l’entità dei danni si è rivelata di gran lunga superiore rispetto alle stime iniziali. Neanche  aveva “osato” promettere che tutti i treni sarebbero tornati a circolare domenica.

Per il traffico internazionale, oggi non ci saranno trerni verso la Germania. Inoltre, non ci sono treni per Bruxelles almeno fino alle 18:00.

Il portavoce riferisce che i vettori regionali hanno “ragionevolmente riavviato” il normale orario.