Mstyslav Chernov/Unframe [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

Un’imbarcazione che trasportava migranti si è capovolta al largo di Calais, in Francia. Sarebbero almeno 27 le persone uccise, secondo la polizia francese. Le Figaro parla di 30 morti.

Il ministro degli Interni francese Darmanin è in viaggio per Calais e su Twitter se la prende con i trafficanti: “Non possiamo parlare abbastanza spesso della natura criminale dei trafficanti che organizzano questi attraversamenti”, ha detto Darmanin.

L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 14 e secondo l’agenzia di stampa AFP, un pescatore avrebbe visto quindici corpi galleggiare nell’acqua e ha lanciato l’allarme. La barca era quasi certamente in rotta verso il Regno Unito. Diverse navi di soccorso sono coinvolte nel salvataggio.

Secondo BBC, solo oggi, sarebbero 25 le imbarcazioni che hanno tentato di attraversare la Manica.